I gemelli

560
0
CONDIVIDI

I gemelli con la camicia si rivelano sempre un’accoppiata molto elegante, e quale occasione migliore per farne sfoggio durante le feste.

Il polsino perfetto e più elegante per indossare i gemelli è il polsino alla francese (o alla moschettiera, o doppio). Si tratta di un tipo di polsino più lungo del normale. Questo possiede due coppie di asole senza bottoni. Per indossare i gemelli con la camicia, è sufficiente ripiegare a metà il polsino, facendo combaciare le asole e di seguito, applicare i gemelli.

Esiste anche il polsino singolo da gemelli, che rispecchia i modelli classici delle camicie, solo che al posto dell’accoppiata bottone-asola, ci sono soltanto le asole per indossare i gemelli.

Il polsino alla francese è d’obbligo per cerimonie, serate di gala ed eventi molto formali, soprattutto quando si indossa il tight. Per eventi meno formali ma ugualmente eleganti invece, la scelta del polsino singolo da gemelli, è sicuramente la soluzione più comoda e pratica in quanto è molto meno ingombrante rispetto al polsino doppio, che spesso può risultare un po’ scomodo da portare.

In merito alla scelta dei tipi di gemelli da polso, esistono svariati modelli realizzati utilizzando diversi materiali, ognuno dei quali richiama uno stile o un occasione speciale:

  • Gemelli a Nodino in Tessuto: sono in tessuto,  e possono essere indossati da abbinare a una cravatta, a una camicia o ad un altro accessorio. Sono formati da dei fili di elastico, intrecciati a forma di nodo,  e vengono indossati infilando un nodino nell’asola del polsino fino a farlo fuoriuscire dall’asola opposta.
  • Gemello Torpedo: si tratta della tipologia di gemello più comune; la sua struttura è formata da una parte decorativa sostenuta da una clip di facile utilizzo. Si indossano infilando la clip dentro l’asola, la si fa fuoriuscire da quella opposta e infine la si gira nel senso contrario.
  • Gemello a Catena: si tratta della tipologia di gemello più elegante. I gemelli a catena sono composti da due facce decorative collegate tra di loro tramite una catenina; vengono indossati in occasioni particolari, molto spesso abbinati ad uno smoking. Si indossano infilando una faccetta nell’asola, facendola poi fuoriuscire dall’altra. Il polsino rimane unito da una breve catenella.
  • Gemelli a Barretta: sono i più semplici, formati da due facce decorative di metallo  collegate tra loro da una barretta rigida. In questo tipo di gemelli le due estremità sono fisse e non sono presenti parti mobili.Per indossarli basta spingerli dentro alle asole del polsino e far uscire una pallina dall’asola opposta.

LASCIA UNA RISPOSTA