IL FASCINO DEL PELATO

1163
0
CONDIVIDI

Chi l’ha detto che l’uomo pelato è out? Non erano forse calvi importanti imperatori romani come Giulio Cesare e Vespasiano? Non erano pure calvi eminenti pensatori come Socrate o Eraclito? Non era calvo Boudelaire, uno tra i dandy più apprezzati? Persino veri machi moderni come Vin Diesel o Bruce Willis sono calvi!

Ai modelli che lasciano cadere sugli occhi ciuffi vezzosi, agli attori che accarezzano ciocche corpose, a chiunque si trovi alle prese con quel ciuffo spettinato dal vento, i pelati non hanno davvero nulla da invidiare!

L’ossessione per le chiome leonine è finalmente finita e oggi, anche chi non gode di una ricca criniera non teme imbarazzi: nessun parrucchino e niente riporto per questi uomini dal nuovo fascino metropolitano, ma solo tagliacapelli elettrici e rasoi affilatissimi per un look assolutamente impeccabile.

 

Da un capo all’altro del mondo, in passato si riteneva che la testa glabra fosse  il triste sintomo di una penosa debolezza e di una scarsa virilità; una credenza, questa, che incoraggiava maghi e ciarlatani a proporre ai malcapitati uomini ogni tipo di unguento e lozione che li avrebbe salvati dall’orrendo scorno. Al contrario, recenti studi condotti dall’Università della Pennsylvania e dalla tedesca Shaarland University, spiegano che gli uomini pelati vengono oggi percepiti da molti come più forti e dominanti, più intelligenti e affidabili rispetto agli uomini dalla capigliatura abbondante.

Al di là degli studi sociologici, comunque, la realtà è che oggi l’uomo pelato piace! E’ per questo che, sempre più spesso e a tutte le età, non solo coloro che avvertono un’imminente calvizie o una stempiatura che si allarga, ma anche i trentenni che abbondano di capelli scelgono di dare un taglio netto. La moda, d’altra parte, lo grida a squarciagola che si tratta di una scelta chic e alla moda: sono moltissimi i divi, non solo nostrani ma anche internazionali, che sfoggiano con grande stile  teste calve che sanno mettere in risalto lo sguardo o che sono sempre più spesso accompagnate, per contrasto, da barbe cortissime o sale e pepe, ma sempre molto ben curate.

A qualunque età e a qualunque costo, allora, ben venga testa lucida che, se in passato è stata sottoposta a infiniti biasimi, oggi, al contrario, risulta essere fautrice di fascino e di carisma!

LASCIA UNA RISPOSTA