Quando il colore è trendy, occorre “spezzarlo” con l’audacia degli abbinamenti

143
0
CONDIVIDI

Il Dandy moderno non teme il colore, ma ne fa invece un elemento di originalità, audace senza essere appariscente o audace.

Dalla settimana dalla Moda di New York, come di consueto, l’azienda americana Pantone ha emanato le palette colore di tendenza per questo autunno inverno 2017-2018. Ai toni freddi o spiccatamente autunnali si sono aggiunti però anche colori dalle tonalità decisamente più calde.

È questo il caso di due colori in particolare, il Grenadine; un rosso e densità medio  alta con la quale costruire interessanti accostamenti con le tonalità marine, ocra e bordeaux.

Anche il grigio neutro (Neutral Grey) è presente nella palette di colore per questo autunno-inverno, consentendo di creare inserimenti per dettagli o accessori che raccordino gli abbinamenti cromatici più audaci.

Del resto il concetto di “rottura del pattern” è da sempre un evergreen dello stile dandy, con la capacità di infrangere gli stereotipi della moda con l’impeto della bellezza. I collegamenti cromatici allora non sono effettuati soltanto sul richiamo che sappia abbinare elementi simili, ma anche contrastanti, facendo bene attenzione però a non uscire fuori dalla palette dei colori trendy.

Eccezion fatta per il bianco e per il nero, che, anche se non presenti nella scelta dei colori Pantone, hanno avuto tuttavia largo impiego nei capi presentati a New York nell’estate scorsa.

LASCIA UNA RISPOSTA